Il Cataforio passa al Palatricoli

Si è interrotta ieri la striscia di tre risultati positivi per il Real Cefalù Assolympo che ha ceduto in casa al Cataforio, squadra reggina appaiata a pari punti con i cefaludesi a +1 sulla zona playout.

Il Real si è schierato in campo con La Rocca, Montelli, Guerra, Paschoal e Mazzariol. Dall’altra parte coach praticò si è presentato con Parisi, Scopelliti, Giriolo, Durante e Atkonson. Partono subito bene gli ospiti che si portano in vantaggio con Atkonson dopo circa un minuto. Pronta la reazione dei padroni di casa che pareggiano i conti con Montelli dopo poco più di tre giri di lancette, ma la gioia del real dura solo un minuto, il tempo che ci sta il Cataforio, ancora con Atkinson, a riportarsi avanti nel punteggio e a chiudere la prima frazione sull’ 1-2. Nei secondi venti minuti il real le prova tutte per battere il portiere Parisi in pieno stato di grazia dando ampia sicurezza dietro alla propria squadra che andrà a segno altre due volte con Durante e lo stesso Parisi che in azione di portiere di movimento avversario, dalla propria area e grazie alla deviazione di un avversario manda la palla in nella porta avversaria. Da segnalare la correttezza di entrambe le squadre in campo con gesti di fair play da una parte e dall’altra.

REAL CEFALU’ ASSOLYMPO – CATAFORIO 1-4 (1-2)

Real Cefalù Assolympo: La Rocca, Guerra, Montelli, Paschoal, Mazzariol, Liistro, Marturano, Mercolini, Amarasco, Zonta e Runfolo.

Cataforio: Parisi, Scopelliti, Giriolo, Durante, Atkinson, Mancuso, Torino, Labate, Cilione, Scheleski, Martino. Coach Praticò.

Ammoniti: Cilione, Durante, Scopelliti (C), Montelli, Paschoal (RC)

Reti: Atkinson 1’10’’ e 5’14’’pt. (C), Montelli 4’03’’pt. (RC), Durante 9’13’’st. (C) e Parisi 19’00’’st. (C)

 

Giacomo Lombardo
Ufficio stampa
ASD Pol. Real Cefalù Assolympo

Leave a Reply